Libri da leggere della settimana

Con oggi inizia un nuovo appuntamento settimanale dedicato alla lettura. Ogni lunedì vi parleremo di un romanzo per adulti e un libro per bambini, consigliati da noi e da Ilaria, della libreria Verso.

room

Sta per uscire nelle sale ed è già un caso cinematografico, il film Room, che ha vinto l’Oscar per la miglior attrice protagonista con Brie Larson.
Non ho ancora visto la pellicola (sarà nei cinema italiani il 3 marzo) ma la storia è stata tratta dal romanzo di Emma DonoghueStanza, letto, armadio, specchio” del 2010.

Trama
Jack ha cinque anni e la Stanza è l’unico mondo che conosce. È in quel luogo chiuso all’esterno che è nato e cresciuto, è lì che vive con Ma’, senza esserne mai uscito. Con Ma’ impara, legge, mangia, dorme, gioca. I suoi compagni sono gli oggetti contenuti nella Stanza, si chiamano Letto, Specchio, Piumone, Labirinto. Di notte a volte Ma’ lo chiude dentro Armadio e spera che lui dorma quando Old Nick viene a farle visita.
La Stanza è la casa di Jack, ma per Ma’ è la prigione dove Old Nick la tiene rinchiusa da sette anni. Grazie al suo amore e alla sua determinazione, Ma’ ha creato per Jack una straordinaria possibilità di vita, gli ha costruito intorno un mondo forse migliore del nostro.
Per lui non esiste altra realtà, e quella che filtra dalla Tv non esiste davvero. Però Ma’ sa che non potrà mai essere abbastanza, né per lei né per Jack. E così escogita un piano per fuggire, contando sul coraggio di quel bambino un po’ speciale, e su una buona dose di fortuna.
Ma non sa quanto sarà difficile il passaggio da quell’universo chiuso al mondo là fuori…

Un romanzo struggente, commovente e che ti incolla alle pagine fino all’ultimo. Una scrittura che non lascia spazio all’immaginazione, con un ritmo serrato e che lascia senza fiato. Assolutamente da leggere!

fattoria

E ora veniamo ai più piccoli. I bimbi sono molto curiosi e intraprendenti, quindi è meglio trovare un libro che possano sfogliare più volte, quindi resistente e che magari abbia dei giochi all’interno, come finestrelle da aprire o materiali da toccare. Ecco perché i libri della serie Artedicarte della linea scorri e gioca, sono particolarmente adatti alla fascia d’età che va da 1 a 3 anni. I disegni  di Nathalie Choux sono adatti ai più piccini, rotondi e semplici, intuitivi e colorati stimolano la vista dei bambini e la loro naturale voglia di osservare il mondo. Il meccanismo scorri e gioca è un facile meccanismo da attivare con le dita che serve per migliorare la motricità. Si incoraggiano i bambini ad avere un rapporto dinamico con il libro che è fatto di piccole magie tutte da scoprire.

 

Follow: